Le maschere : tutto ciò che c'è da sapere

Ciao a tutti, come promesso ecco l'articolo che parla più nello specifico delle maschere.
Come abbiamo detto in precedenza, le maschere consentono di ottenere effetti che le normali preparazioni cosmetiche di uso quotidiano non hanno, una delle funzioni più richieste ad una maschera infatti , è la pulizia profonda.
Non so voi ma io sono un'amante delle maschere, e poi ce ne sono davvero tantissime:
Emollienti,idratanti, dermopurificanti ,stimolanti,nutrienti,sebo-equilibranti,decongestionanti e schiarenti e si dividono successivamente in:
Argillose,
sono costituite appunto da una base di argilla o da fango termale. Sono quelle che una volta applicate si seccano e svolgono principalmente un'azione schiarente, purificante o astringente. Questo tipo di maschere sono soprattutto adatte alle pelle grassa e con pori dilatati  perchè creano deo micro-fori che assorbono il sebo.
Cremose,
sono maschere che vengono applicate attraverso il massaggio, in modo da tonificare meccanicamente l'epidermide. Questo tipo di maschera è adatto alle pelli sensibili o disidratate.
Gelatinose,
sono costituite principalmente da una base di gomme e mucillagini naturali o da resine sintetiche. Possono contenere estratti di malva,cetriolo,mirtillo e albiccocca per un effetto rinfrescante.
Sono adatte a pelli sensibili e delicate.



prodotti che vi consiglio:



Maschere in tessuto SEPHORA

Maschera purificante e rivitalizzante
Ultra II Essentials Energising Mask 

Maschera viso purificante
GEOMAR
Maschera rigenerante e ristrutturante
CADIGEN
Maschera idratante e tonificante
PLANTER'S
 Maschera nutriente 
DR,HAUSCKA

Post popolari in questo blog

Moda capelli 2017: Balayage

microdermal cosa sono, come si applicano, rischio di rigetto : la mia esperienza

ciglia finte, piegaciglia e mascara: La storia di come è nato tutto