4 consigli per una base viso perfetta with @GrigiMakeup

Buongiorno bellezze,
oggi parliamo della base viso e  di alcuni accorgimenti per far si che la pelle risulti perfetta.

1. PULIRE BENE LA PELLE E IDRATARLA


Prima di ogni make-up, è fondamentale aver deterso la pelle o eseguito uno scrub cosicché essa sia pulita, priva di impurità o di residui di make-up precedenti e pronta per i trattamenti successivi.
Il passo successivo è quello di idratare la pelle, anche questo è  davvero fondamentale e da non sottovalutare, usare una crema mantiene la pelle idratata, compatta ed elastica e ha tanti benefici non solo per ottenere una base perfetta e setosa. Quindi se ancora non lo fate, vi consiglio di cominciare subito e noterete immediatamente i benefici che apporterete alla vostra pelle.

2. APPLICARE UN PRIMER VISO, CORREGGERE ROSSORI E VARIE DISCROMIE


E' importante utilizzare oli o primer viso, perchè questi faranno si che la vostra pelle sia ancora più liscia e setosa, minimizzeranno i pori in caso ne abbiate bisogno e soprattutto faranno si che fondo e correttori aderiscano meglio e che durino tutto il giorno. Una volta fatto anche questo passaggio si passa a correggere rossori e varie discromie della pelle. Io raramente ho rossori quindi non uso verdi/viola/arancioni ma passo direttamente al fondo ed infine applico il correttore nella zona delle occhiaie o dove vedo qualche imperfezione che il fondo non ha coperto bene.


In questi mesi ho utilizzato il primer PRO OPTUM di @grigimakeup , un brand greco che sto adorando. Questo primer mi lascia la pelle liscissima, minimizza pori e l'effetto finale è super matte.
La pelle risulta davvero setosa e i prodotti che applico dopo di esso hanno una durata prolungata. 


Altri prodotti che ho avuto il piacere di testare sono questi correttori di 3 tonalità diverse, il più chiaro lo uso per illuminare e correggere. Quelli più scuri avvolte li uso per marcare la zona del contouring.
Sono fantastici, hanno una coprenza media, l'applicatore è comodo e vi aiuta ad essere più precise possibili. La texture invece è semi-fluida ma comunque abbastanza cremosa e facile da stendere, non lascia striature e si stende benissimo, sia con pennello che con spugnetta. Io però lo applico picchiettandolo nella zona desiderata e secondo me l'effetto è ancora più soddisfacente.

3. APPLICARE UN FONDO ADATTO AL TUO TIPO DI PELLE  

In base alle vostre preferenze quindi, deciderete se usare prima i correttori e dopo il fondo o viceversa, io adesso ve li ho messi cosi perchè metto in conto una pelle più problematica e che abbia quindi bisogno di correggere le discromie, ect.
Insomma arrivati al fondo, dovrete fare attenzione a scegliere quello giusto per voi che rispetti la vostra tipologia di pelle. Ormai nel mercato c'è un ampia scelta ma il mio preferito in questo periodo è il Even Better Glow di @Clinique di cui trovate i dettagli e la recensione  qui.

4. FISSARE IL TRUCCO



Arrivati qui si procede con la Cipria, io uso la MAX COMPACT POWDER sempre di @grigimakeup. Pretendo il massimo dalla cipria, quindi sono davvero molto esigente e sono sempre alla ricerca della cipria perfetta che rispetti tutti i miei requisiti, e bene si finalmente ho trovato quella perfetta.
Questa è una cipria compatta con una grana finissima, super morbida al tatto. All'interno del packaging si trova una spugnetta rotonda sottilissima che io stavo subito scartando, invece devo dire che per fare una specie di backing nella zona delle occhiaie è fantastica. Nel resto del viso invece la applico con un pennello Kabuki e  la pelle sembra di porcellana e rimane così davvero per tutta la giornata, non scivola via e non svanisce dopo poco.
Sono rimasta soddisfatta e piacevolmente sorpresa da questi prodotti che non posso fare altro che consigliarvi.

L'effetto finale dovrebbe essere cosi:

Per conoscere meglio questo brand vi lascio i loro contatti qui sotto cosicché possiate farvi un'idea, vi anticipo già che nel loro catalogo troverete di tutto dal makeup ma anche tantissimi prodotti Nails davvero validissimi.

IG: @grigimakeup

FB: GRIGI make up


E voi, seguivate già questi step? scrivetemelo nei commenti
un bacio e alla prossima bellezze!

Post popolari in questo blog

Moda capelli 2017: Balayage

microdermal cosa sono, come si applicano, rischio di rigetto : la mia esperienza

ciglia finte, piegaciglia e mascara: La storia di come è nato tutto